Trucchi nascosti Whatsapp

pubblicato in: Guide 0
Condividi

Aggiornato il

Trucchi nascosti Whatsapp, tu li conosci? Eccone ben 17 (AGGIORNAMENTO: qui trovi anche l’articolo di aggiornamento con altri trucchi, pubblicato successivamente a questo che stai leggendo) :

Riepilogo trucchi
1 – Ascoltare i messaggi vocali segretamente senza cuffie
2 – Nascondere le spunte blu(whatsapp letto)
3 – Scrivere in grassetto o barrato (trucchi whatsapp testo)
4 – Inserire adesivi/stickers
5 – Marcare una chat come ancora da leggere
6 – Risparmiare traffico dati
7 – Nascondere l’immagine del profilo e del tuo stato
8 – Creare un collegamento alle tue chat preferite direttamente nella home
9 – Marcare messaggi come importanti
10 – Inviare un messaggio a più contatti
11 – Conoscere informazioni su un messaggio
12 – Personalizzare le notifiche di un contatto
13 – Silenziare Chat di Gruppo
14 – Usare WhatsApp sul pc
15 – Chat di Gruppo: rispondere solo ad una persona
16 – Inviare messaggi a un numero su WhatsApp senza aggiungerlo in rubrica
17 – Inviare foto senza perdere di qualità

Conclusione

1 – Ascoltare i messaggi vocali segretamente senza cuffie

Hai bisogno di ascoltare un messaggio vocale senza farlo sentire ad altri e non hai le cuffie? Devi solo riprodurre il messaggio vocale ed avvicinare lo smartphone all’orecchio come
se stessi telefonando. Il sensore di prossimità si attiverà e invece di riprodurre il messaggio attraverso gli altoparlanti, il messaggio si sentirà solo sul tuo auricolare, in
modo che solo tu possa sentirlo.

2 – Nascondere le spunte blu (whatsapp letto)

Il significato spunte whatsapp: con la doppia spunta blu whatsapp o azzurra puoi trascorrere guai se non puoi rispondere subito 🙂 . Che significati possono avere?

Questi due simboli whatsapp, la doppia spunta whatsapp, stanno indicare al mittente che il messaggio che ti ha inviato, l’hai letto e quindi visualizzato. La bella notizia è che puoi disattivare questa funzione ma di contro anche tu dopo non potrai vedere se i tuoi messaggi sono stati letti.

Ecco la procedura per disattivare questa funzione valida sia con iOS che Android:
nel menu di WhatsApp scegli Impostazioni> Account> Privacy> e togli la spunta da  “Conferme di lettura”.
Ti ricordo che una spunta o baffo di color grigio significa che il messaggio è stato inviato al destinatario ma non gli è stato ancora consegnato.
Due spunte di color grigio significano che il messaggio è stato inviato e correttamente consegnato al destinatario ma non è stato ancora letto.

Sono il simbolo whatsapp tra i più ricercati.

[Qui scopri altri trucchi con i successivi aggiornamenti]

3 – Scrivere in grassetto o barrato (trucchi whatsapp testo)

A volte è necessario formattare il testo del messaggio in modo da richiamare l’attenzione di chi lo legge.

Ecco che possiamo utilizzare il grassetto, il corsivo e il barrato.
Sia in iOS che Android è sufficiente:

  • Grassetto: quando scrivi il messaggio iniziare la parola o la frase con* e alla fine inserire ancora *.
    Attenzione a non mettere spazi dopo il primo * e prima dell’ultimo *. Esempio: *testo*
  • Corsivo: quando scrivi il messaggio iniziare la parola o la frase con_ e alla fine inserire ancora :.
    Attenzione a non mettere spazi dopo il primo _ e prima dell’ultimo _ . Esempio: _testo_
  • Barrato: quando scrivi il messaggio iniziare la parola o la frase con~ e alla fine inserire ancora ~.
    Attenzione a non mettere spazi dopo la prima ~ e prima dell’ultima ~ . Esempio: ~testo~

Questo trucco ricade anche nei “trucchi whatsapp caratteri”.

4 – Inserire adesivi/stickers

Oltre agli emoticon whatspp, le famose faccine wa, ora puoi inserire nuovi favolosi adesivi e stickers: clicca l’immagine per vedere il video

Aggiornamento Whatsapp

Adesso puoi dare sfogo alla tua creatività: puoi inviare immagini, scegliere una bella faccina o smile tra gli emoticons (puntualmente ne aggiornano di nuove una volta: hai visto le bandiere? Wow ) e anche gli adesivi.

5 – Marcare una chat come ancora da leggere

Se hai letto tutti i messaggi di una chat e magari ti serve rimarcarla come da leggere per ritornarci in un secondo momento e rispondere con calma puoi:
Android -> Con il dito tieni premuto la chat che ti interessa marcare; una volta selezionata premi i 3 puntini verticali in alto a sx per aprire il menu di scelta e
seleziona “Segna come da leggere”
Comparirà un pallino verde a lato della chat come quando contiene messaggi ancora da leggere ma stavolta senza numero (questo trucco ricade nei trucchi whatsapp ultimo accesso)

6 – Risparmiare traffico dati

Quante volte ti è successo di rimanere senza traffico dati sulla tua SIM o addirittura consumare il traffico dati quando sei all’estero e spendere un sacco di soldi?

Il traffico non sempre è gratis: ora puoi specificare cosa e quando fare il download automatico.
Android -> nel menu di WhatsApp scegli Impostazioni> Utilizzo dati ; appare la sezione Download automatico. Cliccando su ogni situazione ( “quando utilizzi la rete
mobile”, “quando connesso tramite wifi” , “Quando sei in roaming”) puoi scegliere spuntando quali oggetti scaricare automaticamente.

[Qui scopri altri trucchi con i successivi aggiornamenti]

7 – Nascondere l’immagine del profilo e del tuo stato

Forse non vuoi far vedere a tutti o ai membri dei vari gruppi in cui sei inserito, la tua immagine del profilo di WhatsApp.
Puoi scegliere chi la può vedere così:
Android -> nel menu scegli Impostazioni> Account > Privacy . Clicca sulla voce  “Immagine del profilo” e scegli tra:
– Tutti
– I miei contatti
– Nessuno
Sempre in Privacy trovi anche la voce “Stato” e puoi scegliere tra:
– I miei contatti
– I miei contatti eccetto…
– Condividi con

8 – Creare un collegamento alle tue chat preferite direttamente nella home

Vuoi avere un collegamento comodo sulla schermata principale del tuo smartphone per aprire subito le tue chat preferite?
Apri la chat preferita e clicca i 3 pallini bianchi in alto a dx e dal menu scegli Altro>Aggiungi collegamento. Ti troverai subito il collegamento. Se vuoi ovviamente questo collegamento lo potrai cancellare come le altre icone.

9 – Marcare messaggi come importanti

Ti è mai capitato di ricevere un messaggio importante e aver la necessità di marcarlo per ritrovarlo successivamente?
Sia in iOS che Android ecco come devi fare:
apri la chat che contiene il messaggio da marcare, tieni premuto con il dito il  messaggio da marcare per selezionarlo e poi in alto clicca la stellina bianca. Questa operazione la puoi fare su tutti i messaggi che vuoi.
Per visualizzare i messaggi marcati, vai nel menu principale di WhatsApp (cliccando i tre pallini bianchi in alto a dx) e seleziona “Messaggi importanti”.
Ora ti comparirà la lista con tutti i messaggi che hai marcato con la stellina. Se poi vuoi far tornare un messaggio normale e quindi non più importante, puoi all’interno
della lista dei “Messaggi importanti” selezionarlo tenendoci premuto sopra il dito ecliccare in alto la stellina bianca barrata.

Se vuoi renderli tutti “normali” in una operazione sola, dal menu (cliccando i tre pallini bianchi in alto a dx) seleziona “tutti non importanti”.

10 – Inviare un messaggio a più contatti

Ti è mai capitato di dover mandare un messaggio a più contatti magari per  chiedergli di fare un aperitivo?

Lo puoi fare senza entrare in ogni singola chat e mandarlo velocemente. Infatti puoi creare una lista Broadcast che contiene più contatti e inviargli il messaggio con un unica operazione.
Ecco come fare:
Android -> nel menu di WhatsApp selezionabile cliccando i 3 pallini bianchi in alto a  dx, scegli la voce Nuovo broadcast; seleziona tutti i contatti a cui vuoi mandare il
messaggio e quando hai terminato clicca in basso a dx il cerchio verde con la spunta.
Ora hai creato una lista broadcast e puoi iniziare subito a scrivere il tuo messaggio  come fai di solito e invialo.
Ora se qualcuno ti risponde, il suo messaggio comparirà nella sua chat e non nella chat della lista broadcast. Se vuoi nella lista delle chat puoi selezionare la lista
broadcast e all’interno dal menu potrai dare un nome alla lista, aggiungere/togliere contatti o eliminarla definitivamente.

[Qui scopri altri trucchi con i successivi aggiornamenti]

11 – Conoscere informazioni su un messaggio

Vuoi sapere se e quando il tuo messaggio è stato consegnato o letto?

Android-> Entra nella chat che contiene il tuo messaggio da controllare, selezionalo  tenendoci premuto sopra il dito. Clicca in alto il cerchio con la i dentro e compariranno:
– le due spunte blu con data e ora di lettura;
– le due spunte grige con data e ora di consegna/recapito.

12 – Personalizzare le notifiche di un contatto

Per evitare che i messaggi di un particolare contatto si mescolano tra tutti gli altri puoi cambiare il suono di notifica, se vuoi la vibrazione, perfino cambiare la luce di
avviso del tuo smartphone.
Ecco come fare:
Android-> Clicca il in basso a sx il cerchio verde con dentro il simbolo bianco; seleziona il contatto che vuoi personalizzare; clicca i 3 pallini bianchi in alto a dx,
scegli la voce mostra contatto e infine la voce “Notifiche personalizzate” . Ecc o chequi puoi sbizzarrirti a cambiare tono, vibrazione, luce e altro.

13 – Silenziare Chat di Gruppo

Quando fai parte di una chat di gruppo succede che nel momento più inopportuno, un membro manda un messaggio, tutti iniziano a rispondere e inizia il finimondo
perchè il tuo smartphone suona all’impazzata.

Per fortuna esiste un modo per metterla in silenzioso quando arrivano messaggi in questa chat di gruppo.
Ecco cosa puoi fare:
Android-> Nella lista clicca la chat di gruppo che vuoi silenziare; clicca i 3 pallini bianchi in alto a dx, scegli la voce “Info gruppo” e qui trovi la voce Silenzioso da selezionare.
Adesso quando arriveranno messaggi in questa chat non verrai più disturbato.

14 – Usare WhatsApp sul pc

Vuoi chattare con WhatsApp direttamente sul pc senza toccare lo smarthphone così nessuno se ne accorge o utilizzare la tastiera del pc per scrivere i tuoi messaggi più velocemente?
Ecco come devi fare:
Android-> Sul pc vai su questo sito https://web.whatsapp.com.
Nella pagina che ti si apre, compare un QRcode, un quadrato colorato con una fantasia in bianco nero.
Prendi il tuo smartphone, assicurati di aver abilitato il traffico dati o il wifi, apri WhatsApp.
Clicca i 3 pallini bianchi in alto a dx e scegli la voce WhatsApp Web.
Apparirà sullo schermo dello smarthphone un lettore di QRCode con una barra che scorre dall’alto verso il basso. Ora inquadra il quadrato colorato con la fantasia in bianco nero che avevi sullo schermo del pc.
Ti comparirà sul pc una pagina che ricorda la schermata di WhatsApp dove ora puoi finalmente chattare sul pc in tutta comodità.

15 – Chat di Gruppo: rispondere solo ad una persona

Quando ricevi un messaggio all’interno di un gruppo e vuoi rispondergli senza che gli altri vedano la tua risposta:

  • Tieni premuto con il dito il messaggio a cui vuoi rispondere privatamente;
  • clicca i 3 pallini bianchi in alto a dx;
  • dal menù che è comparso scegli la voce “Rispondi in privato” .

16 – inviare messaggi a un numero su WhatsApp senza aggiungerlo in rubrica

A volte capita che devi mandare un messaggio a un numero che non hai in rubrica, vero? Puoi farlo in questo modo:

Dallo smartphone, utilizza un browser e digita nell’indirizzo https://wa.me/numeroditelefono e automaticamente, dopo aver premuto sul tasto Chatta/Message, ti si aprirà l’applicazione e potrai iniziare la chat.

Attento che il numero di telefono nell’indirizzo devi inserirlo con il prefisso e senza utilizzare +, 00 o le parentesi. Quindi, se per esempio vuoi contattare il numero +39 3471234567 devi digitare https://wa.me/393471234567.

17 – Inviare foto senza perdere di qualità

Quando condividi direttamente una foto, Whatsapp provvede a ridurne drasticamente la risoluzione fino a 10 volte se necessario: come puoi fare per inviare immagini whatsapp in originale senza perderne di qualità?

  1. Apri la chat del contatto a cui vuoi mandare l’immagine
  2. Nella parte in basso dove di solito scrivi il testo, clicca sulla graffetta (cerchiata in rosso) e poi sul menù che ti si apre scegli la voce “Documenti” (cerchiata in rosso)
    1. immagini whatsapp come inviarle originali
  3. Ora puoi sfogliare le cartelle del tuo smartphone e selezionare le immagini whatsapp che vuoi inviare senza compressione
    1. immagini whatsapp seleziona quelle da inviare

 

Conclusione

Allora ti sono piaciuti questi trucchi nascosti whatsapp ([Qui scopri altri trucchi con i successivi aggiornamenti])? Spero che ti siano utili per usare questa app di messaggistica e se vuoi premi il pulsante per condividerli con i tuoi amici: chissà se li conosceranno.

Alla prossima.

Non vuoi perdere le novità di GFcomputers?

Compila il modulo qui sotto.

 

Commenta anche tu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre + dodici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.