Chi c’è nella tua tastiera? Ecco 2 modi per pulirla

pubblicato in: Guide 0
Condividi

Aggiornato il

Sai che ci sono ben 9 milioni di batteri nella tua tastiera?

Uno studio ha rivelato che la tastiera del computer è molto più sporca anche della tavoletta del wc. Assieme al telecomando del televisore e allo smartphone, la tastiera è uno degli oggetti da noi più utilizzati (qui trovi alcune scorciatoie da tastiera da usare per guadagnare tempo) che racchiudono una vera miniera di batteri.

Infatti usiamo moltissimo la tastiera senza prima essersi lavati le mani. E quante volte magari ci abbiamo mangiato sopra qualcosa? Senza contare che mentre la usiamo parliamo, tossiamo, starnutiamo ecc.

Ora ti faccio queste domande:

  • quando è stata l’ultima volta che l’hai pulita?
  • ogni quanti giorni la pulisci?

La maggior parte dei microbiologi concorda che la si dovrebbe pulire una volta alla settimana.

Ok ma adesso corriamo ai ripari.

A computer spento o bloccato, eccoti 2 semplici passi, per rendere la tua tastiera più pulita e salutare.

1. Rimuovi il grosso

Capovolgila con i tasti verso il basso e “picchiettala” con la mano sul retro. Ti stupirai nel vedere cosa uscirà fuori.

Pulire La Tastiera

2. Pulisci in profondità

Con una bomboletta ad aria compressa puoi soffiare tra i tasti per far uscire ancora un bel po di briciole e altre “cosucce”.

Pulire La Tastiera

Con un panno o un cotton-fioc imbevuti con un po di alcol o un detergente specifico e poi strizzati, pulisci i tasti e le fessure tra di loro.

Pulire La Tastiera

Pulire La Tastiera

Conclusione

Perfetto, ora che sai come la pulire la tastiera sarà molto più salutare.

Alla prossima.

 

Non vuoi perdere le novità di GFcomputers?

Compila il modulo qui sotto.

Commenta anche tu