Fibra ottica tipologie: ecco come riconoscerle

pubblicato in: Guide | 0
Condividi

Ci siamo! Ormai avrai iniziato a ricevere telefonate dai vari operatori che ti offrono la fibra ottica in varie tipologie.

L’Agcom ha iniziato a catalogare le varie offerte in modo da aiutare il consumatore dai trucchetti dei call center.

Sono stati creati quindi 5 bollini colorati per identificare esattamente quale fibra ottica ti possono offrire:

Fibra ottica tipologie

1 Bollino Verde (fibra fino a casa)

E’ la miglior fibra che ti possono offrire ed identifica la FTTH (Fiber to the Home). Hai la fibra direttamente fino in casa.

2 Bollino Azzurro (fibra fino al condominio)

Buona fibra questo bollino identifica la Fiber to the building (FTTB): arriva fino al condominio e poi raggiunge i vari appartamenti tramite il classico doppino di rame.

3 Bollino Giallo (fibra fino alla cabina)

Discreta, questo è il tipo Fiber to the cabinet (FTTC). La fibra arriva fino alla cabina telefonica in strada e poi raggiunge le varie abitazioni con i cavi di rame. E’ utilizzata per le connessioni Vdsl2. Si identifica, dunque, ill cosiddetto rame-fibra a differenza alla fibra-fibra.

4 Bollino Rosso (fibra fino alla cabina)

Peggiore tipologia di fibra ed il caso in cui l’abitazione è a diversi chilometri dal luogo in cui termina il collegamento in fibra, che arriva soltanto alla centrale telefonica. Vi è un  degrado significativo delle prestazioni.

5 Bollino Viola (fibra senza fili)

Discorso a parte riguarda questa tipologia: per coprire il tratto finale sono utilizzate tecnologie wireless come Wimax o LTE. Le connessioni Fixed wireless sono più diffuse nelle aree del paese dove non vi interessi commerciali a coprirle con la fibra.

L’Agcom sta ancora terminando definitivamente questa classificazione e dovrebbe terminare per fine aprile ’18 ma questa temporanea classificazione ti può dare una mano.

Inoltre tutti gli operatori devono fornirti la scheda tecnica della loro proposta con indicato le velocità:

  1. upstream: per l’invio di dati
  2. downstream: per scaricare
  3. latenza: intervallo di tempo per la risposta alla richiesta e deve essere il più basso possibile

Perciò stai attento perché non tutte le offerte di connessioni della stessa categoria hanno le medesime prestazioni. Infatti esistono tante connessioni tipo Bollino Giallo con caratteristiche prestazionali completamente differenti tra di loro.

Conclusione

Speriamo che con questa veloce guida “Fibra ottica tipologie” ora tu sia in grado di avere una minima idea sulle vare tipologie ma sopratutto per non farti abbindolare dalle varie offerte che gli operatori ti propongono.

Alla prossima.

Se non vuoi perdere le novità di GFcomputers

Compila il modulo qui sotto.

Commenta anche tu